ESORDIENTI CAMPIONI PROVINCIALI!

Dopo una gara tiratissima contro il Santa Melania terminata a reti inviolate, i nostri ragazzi si impongono ai calci di rigore laurendosi, per la prima volta, Campioni Provinciali per la stagione 2014/15! 

La Fortitudo è Campione dopo una partita tecnicamente forse non bellissima ma assolutamente vietata ai deboli di cuore, giocata sul filo dei nervi e di un equilibrio fragilissimo che è resistito per cinquanta minuti e un’interminabile sequenza di calci di rigore interrotta soltanto al sesto tiro dal dischetto.

I primi minuti di gara sono appannaggio del Santa Melania che gioca il calcio aggressivo di chi sa che è sfavorito e ha poco da perdere: i nostri subiscono il loro pressing alto sui portatori di palla e, complice la tensione, giocano in maniera confusionaria e poco ordinata. Pur non regalando reali occasioni da gol agli avversari, la Fortitudo resta bassa, lascia isolato Punzi in avanti e tende a difendersi rischiando di subire il vantaggio quando un’incursione dalla destra del centravanti ospite viene finalizzata benissimo con un diagonale: Marinucci è battuto ma Iervolino compie una prodezza salvando sulla linea con la schiena. Esaurita la spinta dei biancorossi, i nostri guadagnano terreno e alzano il baricentro riuscendo a rendersi più pericolosi in avanti senza tuttavia impensierire la loro retroguardia.

La ripresa è certamente più scoppiettante e la Fortitudo gioca con maggiore intraprendenza: al 10′ Punzi si libera sulla destra sfruttando bene un’apertura di El-Fahli e conclude da posizione defilata trovando i guantoni del portiere mentre pochi minuti dopo lo stesso numero sette, servito da un cross al bacio di Ilacqua, non trova il pallone di testa tutto solo davanti al portiere. Gli ospiti si organizzano nuovamente e sfiorano il vantaggio a pochi minuti dalla fine ma Marinucci si oppone con un vero e proprio miracolo su un diagonale destinato in rete, deviando la sfera in angolo con la punta delle dita.

Chiuso il tempo regolamentare sullo zero a zero, i calci di rigore vedono i nostri andare in vantaggio per 3-1 grazie ai gol di Iervolino, Salierno ed El-Fahli ma gli errori di Invernizzi ed Ilacqua fanno rientrare in partita il Santa Melania che ristabilisce la parità con due segnature. Si va ad oltranza: loro falliscono calciando a lato mentre Punzi è glaciale e preciso. 4-3. Siamo campioni!

VAI ALLO SPECIALE CAMPIONI!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...